La Tasmania tra scazzi e freecamping (parte 2)

EAGLEHAWK NECK – TESSELLATED PAVEMENT

Ancora un’altra bellissima spiaggia ma con un particolare: i blocchi rettangolari che fratturano la roccia dandogli questa particolare conformazione a mattonelle sono la conseguenza di un’ insolita azione erosiva. Incredibile, vero?

DSCN6723DSCN6730.JPG

UNZOO – TASMANIAN DEVIL CONSERVATION PARK

A vederli così sembrano due orsetti adorabili ma in realtà sono chiamati diavoletti a causa delle urla demoniache che lanciano durante la notte per contendersi il cibo. Sono timidi, goffi e piuttosto solitari, ormai definiti specie protetta in seguito a una malattia facciale che li sta pian piano decimando. La loro durata di vita media in natura è di soli cinque anni.

DSCN6819

Poco più tardi ci è stato permesso di dare da mangiare ai canguri che per nulla intimoriti si sono avvicinati saltellando.

DSCN6781

COAL MINES & PORT ARTHUR

DSCN6841

DSCN6703

DSCN6840

Tutti avrete sicuramente sentito parlare del temutissimo penitenziario di Port Arthur fondato nel 1830 allo scopo di accogliere i criminali più incalliti. Oggi vengono organizzati dei tour (biglietto base 35$) tra gli edifici ormai restaurati e i giardini vittoriani. E’ stata una visita davvero suggestiva perchè è possibile visitare le celle di isolamento, l’obitorio, la cappella, i dormitori, la mensa ecc. Pensate che all’epoca il fatto di venire isolati era considerato un lusso rispetto alle punizioni corporali definite invece disumane.

I treated the men as human beings, not as caged beasts – David Hoy

DSCN6843

Nel biglietto è compreso un tour in barca di 30min con la quale si raggiunge l’Isle of the Dead, luogo di sepoltura per i detenuti che morivano all’interno del penitenziario.

DSCN6851

FRIENDLY BEACH

DSCN6872

Serve aggiungere altro?

FREYCINET NATIONAL PARK – WINEGLASS BAY

DSCN6886

Wineglass Bay vale la fatica di raggiungere prima il lookout (foto sopra) e poi la spiaggia. Ho visto gente di una certa età arrancare decisa verso la meta mentre io sfinita mi chiedevo insistentemente quanto mancasse ancora. Non è una camminata facile, soprattutto la risalita dalla spiaggia ma prendetevi tutto il tempo necessario e f a t e l a!

DSCN6914

HONEYMOON BAY

DSCN6976

Rimanere a bocca aperta davanti a un simile spettacolo è il minimo che potrete fare. Ci abbiamo trascorso due giorni perchè il primo (quello in cui mi ci sono anche tuffata) era nuvoloso e non rendeva a sufficienza. Entra di diritto nella lista dei miei posti preferiti nel mondo!

DSCN6979

DSCN6936

SLEEPY BAY

DSCN6965

DSCN6967.JPG

CAPE TOURVILLE & BICHENO BLOWHOLE

DSCN6971

DSCN6992

BAY OF FIRES

DSCN7006.JPG

Giornata nuvolosa che ha reso il tutto ancora più suggestivo, non credete?

DSCN7009

BRIDPORT & ALUM CLIFFS STATE RESERVE

DSCN7036

DSCN7044

DSCN7053

Le foto del viaggio selezionate per il blog sono finite, mi auguro vi siano piaciute. Sarò felice di sapere che qualcuna di voi ha inserito la Tasmania tra le mete da visitare quindi non esitate a contattarmi se avete bisogno di altre informazioni. Nel prossimo post descriverò l’esperienza del camping e le disavventure che ci sono – ahimè – capitate.

Ho dimenticato di dirvi che sul traghetto di andata così come in qualsiasi visitor centre è possibile acquistare il pass ai parchi nazionali (due adulti + automobile 60$) valido per due mesi. 

prima parte (qui)

Annunci

8 pensieri su “La Tasmania tra scazzi e freecamping (parte 2)

  1. Pingback: La Tasmania tra scazzi e freecamping (parte 1). | Dalle stelle alle stalle

    • aspetta ero convinta di averlo scritto nel primo post!! 18 giorni totali :) la parte in basso a sinistra che sembra non toccata in realta` e` la somma di due parchi nazionali in cui siamo stati…a piedi :)

      • Hai ragione l’hai scritto! sono io poco attenta!
        Dalle foto e dalle tue descrizioni sembra essere favolosa…è nella mia lista di posti da vedere, luuunghissima lista cazzo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...